Salta al contenuto principale

Cos’è l’insufficienza Cardiaca?

 

Si stima che circa 23 milioni di persone in tutto il mondo soffrono di insufficienza cardiaca,1 e a oltre 670.000 persone viene diagnosticato uno scompenso cardiaco ogni anno.2 L’insufficienza cardiaca è una malattia progressiva, il che significa che può peggiorare nel tempo, anche durante l’assunzione di farmaci consigliati. Circa il 10% delle persone affette da insufficienza cardiaca presentano uno stato avanzato.1 Questi pazienti possono essere affetti da sintomi come la mancanza di respiro, anche durante il riposo

1. McMurray, J, et al. Clinical epidemiology of heart failure: public and private health burden. Eur Heart J 1998 Suppl P:P9-16.
2. HeartWare 2013 Form 10K

Informazioni sull’ Insufficienza Cardiaca

Se le è stato diagnosticata l’insufficienza cardiaca non significa che il suo cuore ha smesso di funzionare; significa che il suo cuore è debole e, di conseguenza, non è in grado di fonr ire abbastanza ossigeno e sangue ricco di sostanze nutritive alle cellule del suo corpo. I sintomi più comuni dell’insufficienza cardiaca comprendono affaticamento e mancanza di respiro. Attività quotidiane come camminare, salire le scale o trasportare pesi possono diventare molto difficili.

Sapere come funziona usualmente un cuore sano la aiuterà a comprendere l’insufficienza cardiaca.

L’atrio destro (1) preleva il sangue quasi privo di ossigeno dal resto del corpo e lo invia ai polmoni attraverso il ventricolo destro (2). Il sangue ricco di ossigeno viaggia dai polmoni all’atrio sinistro (3) e poi al ventricolo sinistro (4), che lo pompa al resto del corpo.

Affinché il cuore funzioni correttamente, le sue quattro camere devono lavorare insieme per pompare il sangue ai polmoni e a tutte le cellule del corpo. L’insufficienza cardiaca è generalmente una condizione cronica e progressiva in cui il cuore si indebolisce fino al punto in cui non è più in grado d i pompare sangue sufficiente a soddisfare le esigenze del corpo.

Il cuore ha quattro camere:

  • Due camere superiori - un atrio destro e un atrio sinistro
  • Due camere inferiori - un ventricolo destro e un ventricolo sinistro

Convivere con l’insufficienza Cardiaca

L’insufficienza cardiaca può gravemente limitare l’attività di una persona. Ciò succede perché il corpo non riceve abbastanza sangue e sostanze nutritive ricche di ossigeno. La ridotta mobilità è comune anche a causa dell’accumulo di liquidi nei polmoni o nelle gambe.

Hai visto Il viaggio di Michele?